Banner Direzione Trasporti

Modalità di rilascio del titolo di viaggio gratuito e modulistica PDF Stampa Email
Bacheca del pendolare - News del pendolare
Venerdì 29 Ottobre 2010 00:00

tratto da sito del commissario delegato della ricostruzione- 29/07/2010

Dal 1° agosto 2010 al 31 dicembre 2010 i cittadini residenti al 6 aprile nei Comuni del cratere, che non sono tornati nei Comuni di origine e che ancora risiedono sulla costa o in altre aree dell'Abruzzo, hanno diritto di richiedere i seguenti titoli di viaggio gratuiti: abbonamenti nominativi mensili gratuiti limitatamente alla domanda di trasporto scolastico e lavorativo e biglietti di A/R fino ad un massimo di 5 mensili a persona per la mobilità non sistematica.

Il rilascio dei titoli di viaggio gratuiti è subordinato al possesso della tessera emergenza terremoto 2009 rilasciata dai Comuni di residenza o di nuova dimora e all'inserimento nell'elenco formato dalla Struttura generale di emergenza (S.G.E.) Tavolo Viabilità e Trasporti, previa verifica delle condizioni previste dalla normativa regionale e indicate nella dichiarazione sostitutiva di atto notorio da compilare ed inoltrare alla S.G.E. nelle seguenti modalità:

 

- invio tramite  posta elettronica all’indirizzo:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

- invio mezzo fax ai numeri 0862/308582 - 0862/308582 - 0862/308576

- consegna a mano presso gli uffici portello al Cittadino (URP) nella Scuola Sottoufficiali della Guardia di Finanza – Via delle Fiamme Gialle, (Coppito).

I moduli sono scaricabili on line nella sezione documenti on line .

In particolare, nella dichiarazione sostitutiva dell'atto notorio deve essere indicata, pena l'irricevibilità della domanda, la residenza alla data del 6 aprile in uno dei seguenti Comuni:

Provincia de L’Aquila: Acciano, Barete, Barisciano, Bugnara, Cagnano Amiterno, Capitignano, Campotosto, Capestrano, Caporciano, Carapelle Calivisio, Castel del Monte, Castel di Ieri, Castelvecchio Calvisio, Castelvecchio Subequo, Cocullo, Collarmele, Fagnano Alto, Fontecchio, Fossa, Gagliano Aterno, Goriano Sicoli, L’Aquila, Lucoli, Montereale, Navelli, Ocre, Ofena, Ovindoli, Pizzoli, Poggio Picenze, Prata d’Ansidonia, Rocca di Cambio, Rocca di Mezzo, San Demetrio ne’ Vestini, San Pio delle Camere, Sant’ Eusanio Forconese, Santo Stefano di Sessanio, Scoppito, Tione degli Abruzzi, Tornimparte, Villa S. Angelo, Villa S. Lucia degli Abruzzi.

Provincia di Teramo: Arsita, Castelli, Colledara, Fano Adriano, Montorio al Vomano, Penna Sant’Andrea, Pietracamela, Tossicia.

Provincia di Pescara: Brittoli, Bussi Sul Tirino, Civitella Casanova, Cugnoli, Montebello di Bertona, Popoli, Torre De’ Passeri.

Bisogna, inoltre, dichiarare di non essere rientrati nell'abitazione occupata alla data del 6 aprile ovvero non avere trovato sistemazione alloggiativa alternativa nel territorio del comune di residenza ovvero nei comuni ad esso limitrofi (il cui territorio è confinante con il territorio del Comune di residenza).

I lavoratori e gli studenti possono chiedere o l'abbonamento mensile o i biglietti di andata e ritorno (fino ad un massimo di cinque mensili), limitatamente al percorso che collega la località di dimora con quella di lavoro o di studio. Tutti gli altri possono richiedere soltanto i biglietti di A/R (fino ad un massimo di cinque mensili), limitatamente al percorso che collega la località di dimora con quella di residenza al 6 aprile 2009. La condizione di lavoratore e studente, così come il percorso, devono essere dichiarati nella dichiarazione sostitutiva, pena l'irricevibilità della domanda.

Per il rilascio della Tessera Regionale (TPL) coloro che non hanno ancora la tessera emergenza terremoto - o abbiano smarrita quella rilasciata ai sensi delle LL.RR.6/2009 o 15/2009 o 26/2009 - possono richiederla presso il Comune di residenza o di nuova temporanea dimora, purché nel territorio abruzzese, che la rilascerà previa compilazione della dichiarazione sostitutiva di atto notorio (denominata Modulo di autocertificazione n. 1). L'originale della dichiarazione dovrà essere riconsegnato al richiedente che deve inoltrarla  alla S.G.E., Tavolo Viabilità e Trasporti con le seguenti modalità: all'indirizzo di posta elettronica  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o a mezzo fax ai numeri 0862/308582; 0862/308576 ovvero consegnandola presso gli uffici della S.G.E. Scuola Sottoufficiali della Guardia di Finanza – Via delle Fiamme Gialle, Coppito. Mentre una copia della dichiarazione dovrà essere trasmessa a cura del Comune alla Regione Abruzzo – Direzione Trasporti, Infrastrutture, Mobilità e Logistica.

Le aziende del trasporto pubblico rilasciano il titolo di viaggio gratuito al possessore della tessera emergenza terremoto che risulti essere stato inserito nell'elenco fornito dalla S.G.E., Tavolo di coordinamento Viabilità e Trasporti, e lo rilasciano per la tratta richiesta. Di conseguenza: i titolari di tessera con codice 03 possono essere rilasciati soltanto biglietti A/R (fino ad un massimo di cinque al mese) per la tratta che collega luogo di dimora /luogo di residenza; i titolari di tessera con codice 01 o 02 possono richiedere alternativamente o i biglietti di A/R oppure l'abbonamento nominativo mensile per la tratta che collega il luogo della nuova dimora con la sede di lavoro o di studio. I titoli di viaggio gratuiti di cui alla normativa regionale valgono soltanto sui servizi automobilistici extraurbani assistiti da contributi regionali ed effettuati dalle Aziende del Trasporto pubblico locale concessionarie della Regione. Resta fermo il divieto per le agenzie di rilasciare gli abbonamenti per il mese di validità oltre il 20 di ogni mese. E' in ogni caso fatto divieto alle agenzie di rilasciare i titoli di viaggio a coloro che, pur in possesso della tessera, non siano stati inseriti nell'elenco, pena la mancata ammissione al rimborso del titolo collegato alla tessera il cui nominativo non sia in elenco.

 

Area istituzionale

Infrastrutture

Aziende trasporto

Documenti

Piani e programmi

Mailing list

Galleria fotografica

Contatore visite

OggiOggi24
IeriIeri79
Settimana correnteSettimana corrente103
Mese correnteMese corrente1340
Dall'inizioDall'inizio201085

Portale Regione AbruzzoRegione Abruzzo Web TV Interporto D'Abruzzo

SOCIAL BOOKMARK